Programma ON THE FIELD Ginevra

 

Gli On The Field sono nuovi programmi formativi che Italian Diplomatic Academy propone agli studenti
universitari, laureandi e ricercatori che desiderano confrontarsi con le attuali tematiche internazionali
direttamente sul campo. L’obiettivo è analizzare i processi interni ed esterni delle relazioni internazionali, il
ruolo delle diverse istituzioni nell’ambito di contingenza, incontrando le personalità che hanno avuto un ruolo
di primo piano nella gestione dei processi.

Il programma On the Field Ginevra – “International Development and Humanitarian Affairs” (OTF Ginevra)
ha lo scopo di avvicinare i partecipanti alle tematiche di sviluppo sostenibile, degli affari umanitari e della
tutela dei diritti umani, in una chiave pragmatica ed esperienziale. Durante il percorso saranno analizzate le
problematiche più frequenti che gli alti vertici delle Nazioni Unite e delle principali ONG operanti in tale
settore devono discutere e affrontare quotidianamente.

Al fine di permettere ai partecipanti di acquisire una maggior consapevolezza delle materie oggetto di studio
attraverso il confronto diretto con le istituzioni coinvolte, è stata scelta come sede principale di svolgimento
delle attività Ginevra. Ginevra, una delle città più internazionali del mondo, è considerata la capitale mondiale
del “soft power”, centro del quartier generale europeo e sede di numerose organizzazioni internazionali,
ONG e di un fiorente settore privato.

Ginevra, una delle città più internazionali del mondo, è considerata la capitale mondiale del “soft power”,
centro del quartier generale europeo delle Nazioni Unite e sede di numerose organizzazioni internazionali,
ONG e un fiorente settore privato.

Sin dalle sue origini, l’ONU ha posto particolare attenzione alle tematiche sociali, promuovendo la centralità
dei valori di tutela della vita e della dignità umana come cardini delle politiche internazionali orientate allo
sviluppo. Ginevra prospera in un crocevia di idee ed esperienze e nelle sedi delle organizzazioni si affrontano
le questioni chiave della cooperazione tra i popoli e dei diritti umani, in particolare dal punto di vista del
diritto internazionale umanitario.
Durante la permanenza a Ginevra, dal 14 al 19 Aprile 2019, i partecipanti avranno modo di partecipare alle
conferenze organizzate da Future We Want Model United Nations insieme a circa un centinaio di studenti
provenienti da tutto il mondo.
Le tematiche che verranno affrontate verteranno su svariati argomenti, tra i quali:
- SDGs and the 2030 Agenda;
- UNHCR and Human Trafficking;
- Standing up for the right to Health;
- Standing upfor the right to health;
- Zero Hunger;
- Women’s Leadership and political participations
L’intera esperienza rappresenta un approfondimento di importanti tematiche di attualità internazionali,
nonché un valido strumento di orientamento in relazione alle scelte post-diploma e post-laurea.
Italian Diplomatic Academy, Accademia italiana per la formazione e gli alti studi internazionali (IDA), è oggi
tra i più prestigiosi istituti italiani specializzati in attività di formazione e ricerca di carattere internazionale,
con sede a Palazzo Pindemonti Bentegodi a Verona.
IDA è un ente di alta formazione italiano associato al Dipartimento di Pubblica Informazione delle Nazioni
Unite, per il quale svolge una funzione di promozione e sensibilizzazione sulle attività e programmi ONU
rivolta principalmente al mondo accademico e alla società civile. Per favorire questo processo l’ONU ha
disposto per IDA l’accreditamento di propri Rappresentanti presso il Palazzo di Vetro di New York. Dal 2012
IDA è, inoltre, membro ufficiale dello United Nations Academic Impact (UNAI) di New York, iniziativa globale
promossa dall’ONU e rivolta agli istituti di alta formazione, che incoraggia il sostegno attivo di dieci principi
universali negli ambiti dei diritti umani, dell’alfabetizzazione, della sostenibilità e della risoluzione dei
conflitti. Condividendone formalmente i principi, IDA promuove l’istruzione come motore per affrontare le
attuali problematiche globali. Infine, IDA è membro dello Sustainable Development Solutions Network: A
Global Initiative for the United Nations e partner del TAP di New York. IDA, a inequivocabile riconoscimento
della qualità dei propri programmi, ha ricevuto una medaglia di grande formato da parte della Presidenza
della Repubblica e una medaglia di riconoscimento da parte della Presidenza della Camera.
Quale istituto “think tank", IDA svolge una funzione sociale sul territorio attraverso la promozione di ricerca
scientifica di valore internazionale, riunendo le eccellenze nazionali ed internazionali nel campo delle
relazioni internazionali, sicurezza, terrorismo e diritto internazionale e diritti umani, economia e geopolitica.
Peculiarità di IDA è lo studio e la ricerca sul campo attraverso l’interazione costante con le Istituzioni, le
università, la società civile e il mondo imprenditoriale.

RSS icon Calendario EVENTI

IL FREEDOM OF INFORMATION ACT ITALIANO: un bilancio provvisorio

05/07/2019 10:00 - 13:00 Aula Magna - sede di Ferrara

"Titolarità" dell'interesse legittimo e accesso alla giustizia amministrativa

A partire dal Volume di M. MAGRI L’interesse legittimo oltre la teoria generale, Rimini, 2017

24/06/2019 15:00 - 18:00 Dipartimento di Giurisprudenza - Aula Magna

Transitional Justice - The Legal Framework

Seminario Macrocrimes

10/06/2019 15:00 - 18:00 Sala Consiliare - Dipartimento di Giurisprudenza

Diritto del bilancio e valutazione della performance

Dialoghi tra prospettive istituzionali, giuridiche ed economico-aziendali

07/06/2019 14:00 - 19:00 AULA MAGNA DEL DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA - CORSO ERCOLE I D’ESTE, 37

Prevenzione e Interazione nello Spazio Trans‐Mediterraneo

06/06/2019 09:00 - 19:00 Dipartimento di Giurisprudenza – Sala Consiliare

Altro…